Riparazione dei diffusori con il kit DIY Newfoam (di ZELOS666)

Una economica riparazione dei diffusori

Prodotto: Newfoam DIY kit versione "lite" per altoparlanti di 6 1/2 pollici (ca. 16.5 cm) di diametro
Produttore: Newfoam - USA
Prezzo (approssimativo): 34.95 USD (inclusa spedizione in tutto il mondo)
Recensore: Hartmut Quaschik - TNT Germania

Qualche tempo fa un amico mi ha portato un paio di diffusori da riparare. Erano un paio di vecchi diffusori a due vie della Epicure, costruiti negli Stati Uniti. I due woofer avevano perso la gomma che sospende il cono ma il mio amico ha insistito che li voleva riparati perché pensava suonassero ancora bene e li voleva tenere ancora a lungo. Un woofer aveva anche perso la cupola ma l'aveva recuperata e me l'ha data per riattaccarla.

 

 

 

 

 

Ecco il kit DIY Newfoam

 

 

 

 

 

 

Ecco il woofer con la cupola

e il vecchio woofer senza la cupola

Ci sono diverse opzioni per riparare i bordi dei woofer:
  1. comprare un altoparlante economico della giusta dimensione e recuperarne i bordi;
  2. costruire dei nuovi bordi - uno dei miei amici lo fa ma comporta un sacco di lavoro e si è ricompensati di tutto il lavoro solo se avete tra le mani qualche vecchio e costoso woofer e gli altri metodi falliscono;
  3. comprare dei nuovi bordi da una grossa compagnia di diffusori europea che si trova qui in Germania, ma che purtroppo vende solo ad altre aziende e non ai privati;
  4. comprare dei nuovi bordi dalla Newfoam, USA.

Infatti la Newfoam ha un bel sito e offre dei bordi di dimensioni standard per i diffusori. Gli ho spedito un'email con le esatte dimensioni del cono e del bordo esterno dell'altoparlante e chiesto quali dimensioni avessero nel loro catalogo. Questa compagnia offre due kit, una versione "light" (la "Lite") e una versione più completa (la "Pro"). La versione Lite contiene i nuovi bordi, la colla, le istruzioni e un video sia PAL che SECAM. Il kit Pro ha in più lo spessore di plastica che serve per l'allineamento della bobina del woofer e due nuove cupole. Ho perciò ordinato un kit Newfoam DIY Lite per un altoparlante di 15 cm (6 pollici e mezzo) di diametro anche perché volevo riusare le vecchie cupole. Ho fatto l'ordine online sul loro sito, pagato con la carta di credito ed ho ricevuto il kit dopo circa una settimana!

Il kit arriva insieme ad un video che dura circa 30 minuti e vi mostra tutto quello che dovete sapere sulla riparazione dei bordi di un altoparlante. Un paio di appunti sul video: il suono contiene molti bassi che tendono a rimbombare e la voce è fastidiosa, ed inoltre la procedura per accorciare il bordo per quei woofer con un diametro troppo piccolo è discutibile... La colla odora di colla da legno, è bianca e diventa trasparente dopo qualche ora.

Come preparare i woofer per la riparazione

Passaggio 1

 

 

 

 

 

In primis, svitate i woofer dal cabinet del diffusore: ricordatevi di segnare in qualche modo i colori dei cavi sul woofer stesso in modo da porterlo riconnettere facilmente e correttamente. Quindi rimuovete i resti del vecchio bordo dal cestello che contiene l'altoparlante e dal cono.

Passaggio 2

 

 

 

 

Se non c'è la cupola (come nel mio caso) mentre rimuovete il vecchio bordo evitate che qualche pezzettino cada all'interno dell'altoparlante. Per fare ciò ho usato un pò di nastro adesivo trasparente per chiudere il buco. Ricordatevi di rimuovere il nastro subito dopo aver finito perché se lo lasciate a lungo può diventare difficile da togliere.

 

Allineare l'induttanza

Passaggio 3

 

 

 

Dobbiamo adesso equispaziare la bobina all'interno del cono e per fare ciò mettiamo un piccolo spessore all'interno dell'apertura della bobina. Se la bobina non è correttamente allineata, si muoverà con difficoltà e produrrà molto, fastidioso rumore.

Per ottenere questo risultato dobbiamo rimuovere la vecchia cupola.

 

Passaggio 4

 

 

 

 

Come potete vedere dalla figura sto usando della carta come spessore, ma la plastica sarebbe molto meglio perché è più elastica e si centrerebbe da sola. In questo momento volevo aver ordinato il Pro Kit invece del Lite Kit.

 

Incollare il nuovo bordo al cono

 

Passaggio 5

 

 

 

 

Mettete un sacco di colla sul bordo del cono. Quindi mettete qualcosa sotto al cono che lo faccia rimanere sopra il livello del cestello. Dovete fare ciò perché il nuovo bordo deve rimanere sul cono per alcune ore senza subire alcuno stress (si deve incollare!). Usate le dita o il manico di un cucchiaio per pressare il nuovo bordo sul cono lungo il suo perimetro. Quindi mettete il nuovo bordo sul cono

Passaggio 6

 

 

 

 

Dopo qualche ora, quando la colla si è seccata, controllate che il bordo sia ben incollato lungo tutto il suo perimetro. Come potete notare dalla figura la colla è diventata completamente trasparente

Incollare il nuovo bordo al cestello

 

Passaggio 7

 

 

 

Mentre tenete il cono con il nuovo bordo spinto verso fuori, mettete la colla sul cestello. Come potete vedere ho messo anche qui un sacco di colla.

Quindi spingete il cono verso il cestello in modo che il nuovo bordo sia premuto contro la colla. Potete usare una tazza da caffè o un bicchiere, messo in mezzo al cono, e lasciarlo lì per qualche ora o fino alla sera seguente in modo che il bordo continui ad essere premuto contro il cestello. Usate le dita o il manico di un cucchiaio per premere inizialmente e uniformemente il nuovo bordo contro il cestello lungo il suo perimetro.

Costruire le nuove cupole

 

Passaggio 8

 

 

 

Poiché ho ordinato il Lite Kit e sfortunatamente ho perso la cupola del secondo woofer, ho dovuto costruire le nuove cupole usando della carta sufficientemente spessa. Ho usato un paio di forbici per tagliarne dei cerchi del giusto diametro, li ho verniciati di nero e quindi li ho incollati sul cono.

 

LAVORO ULTIMATO

Passaggio 9 La terza sera, quando anche la colla delle cupole si è indurita, ho rimesso i woofer nei diffusori

Suono

Tutto sembra essere andato bene, li ho quindi ascoltati nel mio impianto. Suonavano correttamente ma siccome non conosco come suonavano precedentemente, non posso realmente dire se adesso si esprimono come prima.

Conclusioni

Mi ci sono volute tre sere, ma sommando tutto insieme non più di 60 minuti per riparare questi woofer. Ci avrei messo una sera di meno (o 20 minuti) se solo avessi ordinato il kit Pro invece del Lite. La prossima volta ordinerò sicuramente il Pro!

Quello che mi ha permesso di risparmiare veramente tanto tempo è stato che il kit è molto completo, per cui non ho perso tempo nell'andare in qualche negozio a cercare la colla o le altre cose che mi sarebbero potute servire.

Copyright © 2005 Hartmut Quaschik - www.tnt-audio.com